Benvenuto nel sito “Ravello e le sue Chiese”.
Ravello, centro internazionale di storia, cultura, arte e religiosità, aperto a visioni di mare e di cielo,
in una perfetta fusione di arte e natura, dona al visitatore serenità e profonda immersione nel
“Mistero dell’Infinito”. Il sito intende favorire la fruizione delle “mirabili chiese” ed elevare
lo spirito alla contemplazione delle vestigia del passato innanzi alle quali il cuore arde e l’anima
si eleva a Dio.

Buona Navigazione
Don Nello Russo

 

Il Papa e lo spazio digitaleVatican.vaL'Eucarestia. Il massimo dono di Dio per noi.

Leggi il Periodico ”Incontro per una Chiesa Viva”

Anno XIII - N.12 Gennaio 2018

Si trasmette, in allegato, il Periodico “Incontro per una Chiesa Viva“ di Gennaio 2018, che dedica ampio spazio al mistero del Natale.

Per approfondire  il senso autentico dell’  Incarnazione e della umanizzazione di Gesù, figlio di Dio e Salvatore del mondo, si propone il messaggio di Papa Francesco Urbi et Orbi e un passo delle Omelie del Dottore della Chiesa San Basilio Magno, dedicato all’ “Adorabile mistero del Natale”.

La riflessione continua proponendo un denso e attento articolo del Prof. Gian Paolo Dotto dal dommatico titolo che richiama al Credo Cattolico: “Generato non Creato”.

La professione di fede del mistero viene tradotta catecheticamente dal Papa negli incontri settimanali, durante i quali, negli ultimi tempi, il Santo Padre spiega il significato della messa e, in particolare, nella catechesi del 13 dicembre 2017, ricorda “Perché andare a messa la Domenica?”.

Il nuovo anno, inaugurato con la celebrazione della Giornata Mondiale della pace, viene ricordato con una sintesi del messaggio di Papa Francesco per il 2018 dal titolo: “Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace”.

Il problema ecumenico che unisce i cristiani nella Settimana di Preghiera, nei giorni 18 – 25 gennaio, viene presentato con la riflessione del Vescovo Ambrogio Spraefico, Presidente della Commissione Episcopale per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso della CEI.

La pagina di cronaca degli eventi parrocchiali è curata da Maria Carla Sorrentino, che ripercorre il periodo di Avvento e del Natale.

L’attualità religiosa, morale e politica, è condensata nell’acuta riflessione che il prof. Roberto Palumbo dedica alla recente approvazione da parte del Parlamento italiano della legge DAT.

A conclusione di questo numero, per l’interesse comune dei cittadini, si informa che, il 26 dicembre 2017, l'associazione "Ravello Nostra" ha presentato il progetto di restauro dell'affresco, datato al XV secolo, raffigurante la Madonna con Bambino, collocato sull'altare maggiore della chiesa di Sant'Angelo dell'Ospedale. Per l’occasione è stata pubblicata una brochure, che si riporta alle pp. 9-11, che contiene le notizie storiche sull’antica chiesa, a cura del dott. Salvatore Amato, e il progetto di restauro a firma di Giuseppe Di Martino.

Il  programma degli appuntamenti del mese di Gennaio è riportato a pagina 12.

Buona lettura e auguri felici per il nuovo anno!

Lunedì 25 Luglio, ore 21.45: Juan Paradell Solé, l'organista del Papa in concerto nel Duomo di Ravello

Il Maestro Juan Paradell Solé, organista titolare della Cappella Musicale Pontificia "Sistina" e primo organista emerito della Basilica Papale di Santa Maria Maggiore in Roma terrà un concerto nel Duomo di Ravello in preparazione alla solennità di San Pantaleone, patrono della Città.

Il maestro spagnolo, che suona regolarmente nelle celebrazioni liturgiche del Pontefice nella Basilica Papale di San Pietro in Vaticano, Lunedì 25 luglio, dal monumentale organo dell'ex Basilica Cattedrale, regalerà un concerto straordinario alla Città della musica (inizio alle 21,45).

Ad assistere Solè, come vuole la prassi, sarà Adamo Giuseppe Amalfitano, giovane talentuoso organista del Duomo di Ravello, un privilegiato, pronto a vivere un'esperienza che di sicuro lo favorirà per il prosieguo dei suoi studi.

L'evento, di grande prestigio e di sicuro richiamo per i cultori della musica classica, è organizzato in collaborazione col Museo dell'Opera del Duomo e grazie al contributo di una famiglia ravellese legata al maestro Solè da sentimenti di amicizia.
Continua la lettura...

Vangelo di Domenica 7 Gennaio 2018

Dio onnipotente ed eterno, che governi il cielo e la terra, ascolta con bontà le preghiere del tuo popolo e dona ai nostri giorni la tua pace.

1 Sam 3, 3-10. 19

In quei giorni, Samuèle dormiva nel tempio del Signore, dove si trovava l'arca di Dio.
Allora il Signore chiamò: «Samuèle!» ed egli rispose: «Eccomi», poi corse da Eli e gli disse: «Mi hai chiamato, eccomi!». Egli rispose: «Non ti ho chiamato, torna a dormire!». Tornò e si mise a dormire.
Ma il Signore chiamò di nuovo: «Samuèle!»; Samuèle si alzò e corse da Eli dicendo: «Mi hai chiamato, eccomi!». Ma quello rispose di nuovo: «Non ti ho chiamato, figlio mio, torna a dormire!». In realtà Samuèle fino allora non aveva ancora conosciuto il Signore, né gli era stata ancora rivelata la parola del Signore.
Il Signore tornò a chiamare: «Samuèle!» per la terza volta; questi si alzò nuovamente e corse da Eli dicendo: «Mi hai chiamato, eccomi!». Allora Eli comprese che il Signore chiamava il giovane. Eli disse a Samuèle: «Vattene a dormire e, se ti chiamerà, dirai: "Parla, Signore, perché il tuo servo ti ascolta"». Samuèle andò a dormire al suo posto.
Venne il Signore, stette accanto a lui e lo chiamò come le altre volte: «Samuéle, Samuéle!». Samuèle rispose subito: «Parla, perché il tuo servo ti ascolta».
Samuèle crebbe e il Signore fu con lui, né lasciò andare a vuoto una sola delle sue parole.  Continua a leggere...

Commento al Vangelo di Domenica 14 Gennaio 2018

Campania>artecard

Museo Duomo


Trip Advisor: Duomo di Ravello

 Duomo di Ravello

 

 


Don Nello Russo
Piazza Duomo
Ravello (SA)
tel / fax: 089 858311
mail: donagnus@chiesaravello.com

Segreteria
segreteria@chiesaravello.com