Benvenuto nel sito “Ravello e le sue Chiese”.
Ravello, centro internazionale di storia, cultura, arte e religiosità, aperto a visioni di mare e di cielo,
in una perfetta fusione di arte e natura, dona al visitatore serenità e profonda immersione nel
“Mistero dell’Infinito”. Il sito intende favorire la fruizione delle “mirabili chiese” ed elevare
lo spirito alla contemplazione delle vestigia del passato innanzi alle quali il cuore arde e l’anima
si eleva a Dio.

Buona Navigazione
Mons. Giuseppe Imperato

 

Il Papa e lo spazio digitaleVatican.vaL'Eucarestia. Il massimo dono di Dio per noi.

Leggi il Periodico ”Incontro per una Chiesa Viva”

Leggi il numero 9 - Ottobre 2014

L'edizione di ottobre (scaricabile a lato) si apre con un'approfondita riflessione sul Sinodo sulla Famiglia che si celebrerà in Vaticano dal 5 al 19 ottobre.

In occasione, poi, della Festa di San Francesco, Patrono d'Italia e dell'Ecologia, vengono proposte due riflessioni relative al rapporto del francescanesimo con le radici cristiane dell'Italia e dell'Europa e con l'ambiente.

In questo mese, in cui si celebra tradizionalmente la Giornata Missionaria Mondiale, è stata sintetizzata l'esortazione di Papa Francesco, che invita la Chiesa ad una costante "uscita" evangelizzatrice.

I recenti episodi accaduti durante le feste religiose dell'estate hanno richiesto una pacata riflessione sul valore l'importanza delle necessarie regole a cui deve ispirarsi la pietà popolare e la liturgia.

Ampia è la pagina letteraria e culturale, dedicata al recente Forum universale delle Culture celebrato a Ravello, ai ricordi degli abitanti della Costa d'Amalfi sull'ultimo conflitto mondiale, al piacevole racconto di viaggio e alla II parte della sintesi storica sul "piccolo" Quirinale ravellese.

Chiude il numero la notizia speciale della straordinaria esperienza di un giovane organista ravellese.

Vangelo di Domenica 19 Ottobre 2014

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

O Padre, a te obbedisce ogni creatura nel misterioso intrecciarsi delle libere volontà degli uomini; fa' che nessuno di noi abusi del suo potere, ma ogni autorità serva al bene di tutti, secondo lo Spirito e la parola del tuo Figlio, e l'umanità intera riconosca a te solo come unico Dio.

Is 45,1.4-6

Dal libro del profeta Isaia

Dice il Signore del suo eletto, di Ciro: “Io l’ho preso per la destra, per abbattere davanti a lui le nazioni, per sciogliere le cinture ai fianchi dei re, per aprire davanti a lui i battenti delle porte, e nessun portone rimarrà chiuso.

Per amore di Giacobbe mio servo e di Israele mio eletto io ti ho chiamato per nome, ti ho dato un titolo sebbene tu non mi conosca.

Io sono il Signore e non c’è alcun altro; fuori di me non c’è dio; ti renderò spedito nell’agire, anche se tu non mi conosci, perché sappiano dall’oriente fino all’occidente che non esiste dio fuori di me. Io sono il Signore e non c’è alcun altro”. Continua la lettura

 

Commento al Vangelo di Domenica 19 Ottobre 2014

26 e 27 Luglio: Ravello celebra il suo Santo Patrono

Segui la diretta facebook Ravello in Festa.

La festa patronale costituisce ancora oggi per Ravello un momento speciale di preghiera e di gioia. Un’occasione per rinnovare spiritualmente la comunità e per rinsaldare i legami con le origini di una tradizione secolare, che magnifica il “dies natalis” di Pantaleone da Nicomedia, martire e taumaturgo, presente in mezzo a noi attraverso la reliquia del suo sangue.

Il mattino del 26 luglio sarà salutato dal Pregiato Gran Concerto Musicale “Città di Francavilla Fontana” (BR), diretto dal M° Ermir Krantja, che darà inizio ai festeggiamenti con l’esecuzione di marce sinfoniche in Piazza Duomo e per le vie del paese. I matinée (ore 12.00) e le esecuzioni serali del 26 (ore 21.00) e 27 luglio (ore 22.15) riproporranno agli appassionati cultori delle orchestre di fiati le più belle pagine sinfoniche ed operistiche tratte da Dvorak, Čajkovskij, Donizetti, Puccini, Rossini e Verdi. Leggi tutto

Il Cardinale Angelo Amato presiederà le solenni celebrazioni in onore di San Pantaleone. Il programma è online

Sarà S.Em.za Rev.ma Cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, a presiedere i Primi Vespri e le solenni celebrazioni in onore di San Pantaleone. 

In questo momento dell’anno liturgico si risveglia nel cuore di quanti custodiscono, con intelletto d’amore, le belle e secolari tradizioni religiose dei nostri padri un sincero e generoso sentimento di devozione verso un cristiano d’altri tempi, il giovane medico Pantaleone da Nicomedia, che la Città di Ravello ha scelto ed invoca come suo principale celeste Tutore e Protettore.  A 17 secoli dal martirio, che nel suo significato etimologico significa “testimonianza”, San Pantaleone ci narra la storia del suo totale e intrepido “Sì” a Dio e ci conferma nella convinzione che, oggi come ieri, il cristiano è l’uomo coraggioso delle decisioni definitive, illuminate dalla speranza nella trascendente fiducia in Dio che rende eterna la vita spesa nel servizio della verità e dell’amore. Al Santo taumaturgo, gloria di Dio e perennemente vivo tra noi nella preziosa reliquia del suo Sangue, eleviamo coralmente una fiduciosa preghiera: “Sia gloria e lode alla Trinità che volle affidare la protezione di Ravello a così grande martire”. Leggi tutto

26 - 27 Luglio: Ravello è in Festa con il Premiato Gran Concerto Musicale “Città di Francavilla Fontana” (BR).

La scelta del Comitato Festeggiamenti Patronali è caduta per l’anno 2014 sul Premiato Gran Concerto Musicale “Città di Francavilla Fontana” (BR), che animerà le giornate festive (26 e 27 luglio). Una grande realtà musicale, nata nell’Ottocento e poi ricostituita nel 1958, che è legata alla storia della città e che ha avuto nella sua storia illustri maestri concertatori e direttori fra i quali spiccano i nomi di Lufrano, Maglietta e Ligonzo.

Confermata per la Stagione 2014 la direzione del complesso orchestrale, affidata al ben noto Maestro Ermir Krantja, Direttore d’Orchestra della Radio Televisione Albanese e del Teatro dell’Opera di Tirana, le cui benemerenze riportate in Turchia, Grecia, Macedonia, Serbia ed in numerosissime città italiane sono testimonianza di prestigio e garanzia artistica. Leggi tutto

25 Luglio: VOENA Children's Choir nel Duomo di Ravello

Venerdì 25 luglio alle ore 21.00 il Duomo di Ravello accoglierà il coro VOENA diretto dal M° Annabelle Marie. VOENA è un'esperienza musicale multi-culturale ed etnica che reinventa il concetto tradizionale di "Coro" nella stessa maniera in cui il "Cirque du Soleil" ridefinisce il concetto di "Circo". La Fondatrice e Direttrice Annabelle Marie sta cambiando lo scenario tradizionale ricreando in maniera nuova, vivace e contagiosa le performances del suo Coro di bambini. I giovanissimi e appassionati cantanti di età compresa tra i 6  e i 18 anni si esibiscono  in originali ed accattivanti arrangiamenti vocali dai ritmi contagiosi e dai momenti teatrali incantevoli. Leggi tutto

24 Luglio: Ravello tra Monarchia e Repubblica, Convegno sulla rinascita della democrazia in Italia

Va', divertiti tu, ora». Furono queste, come riferiva lo storico Antonio Spinosa, le parole pronunciate da Re Vittorio Emanuele III dopo aver apposto la propria firma al regio decreto che di fatto consegnava la luogotenenza del Regno nelle mani del figlioUmberto, principe di Piemonte. Era il 5 giugno 1944 e quell'appuntamento con la storia si tenne a Ravello, nel palazzo Episcopio, dove i regnanti dimoravano dal mese di febbraio.

Per ricordare e approfondire un crocevia fondamentale della storia democratica d'Italia, proprio nei mesi in cui veniva concepita la Repubblica, giovedì 24 luglio prossimo, nella suggestiva cornice della chiesa monumentale di San Giovanni del Toro, a Ravello, si svolgerà un'importante Giornata di Studi dal titolo: "Ravello tra Monarchia e Repubblica. La rinascita della democrazia in Italia".

Articolata in due sessioni con inizio alle 9,30, l' atteso evento culturale vedrà la partecipazione di docenti universitari di Storia Contemporanea e di studiosi locali. Leggi tutto

20 Luglio, ore 21.45: Juan Paradell Solé, l'organista del Papa in concerto nel Duomo di Ravello

Il Maestro Juan Paradell Solé, organista titolare della Cappella Musicale Pontificia "Sistina" e primo organista emerito della Basilica Papale di Santa Maria Maggiore in Roma terrà un concerto nel Duomo di Ravello in preparazione alla solennità di San Pantaleone, patrono della Città.

Il maestro spagnolo, che suona regolarmente nelle celebrazioni liturgiche del Pontefice nella Basilica Papale di San Pietro in Vaticano, domenica 20 luglio, dal monumentale organo dell'ex Basilica Cattedrale, regalerà un concerto straordinario alla Città della musica (inizio alle 21,45).

Ad assistere Solè, come vuole la prassi, sarà Adamo Amalfitano, giovane talentuoso organista del Duomo di Ravello, un privilegiato, pronto a vivere un'esperienza che di sicuro lo favorirà per il prosieguo dei suoi studi.

L'evento, di grande prestigio e di sicuro richiamo per i cultori della musica classica, è organizzato in collaborazione col Museo dell'Opera del Duomo e grazie al contributo di una famiglia ravellese legata al maestro Solè da sentimenti di amicizia. Leggi tutto

Campania>artecard

Museo Duomo


Trip Advisor: Duomo di Ravello

 Duomo di Ravello

 

 


Mons Giuseppe Imperato
Piazza Duomo di Ravello
Ravello (SA)
TEL 089857160/089858311
cell. 3397554460